catanzaro

Porto, sopralluogo del sindaco

il sindaco, Sergio Abramo, accompagnato dall'assessore Filippo Mancuso e dal dirigente del settore patrimonio, Andrea Adelchi Ottaviano, ha effettuato un sopralluogo nella struttura per fare il punto sui lavori.

Abramo "Giornata nera  deve fare riflettere"

"Il porto di Catanzaro prende definitivamente forma. Al momento, sono 110 le imbarcazioni ormeggiate ai pontili creati per l'attracco. E ci sarà anche un Circolo velico all'interno del porto, già finanziato dal Coni grazie al bando promosso lo scorso febbraio per la realizzazione, rigenerazione e completamento di impianti sportivi". Lo riferisce una nota dell'ufficio stampa del Comune in cui si aggiunge che il sindaco, Sergio Abramo, accompagnato dall'assessore Filippo Mancuso e dal dirigente del settore patrimonio, Andrea Adelchi Ottaviano, ha effettuato un sopralluogo nella struttura per fare il punto sui lavori. "Volevo che si vedesse - ha detto il primo cittadino - che la parte che maggiormente interessa, per la sua utilità, i cittadini, è terminata. Le barche, infatti, hanno ormai trovato la loro giusta collocazione. L'opera che si attendeva da trent'anni è quasi realtà, i venti milioni che attendiamo dalla Regione serviranno a dare completezza ad un'infrastruttura che ha, comunque, già un volto". Abramo ha aggiunto che "Catanzaro è tra i 183 progetti inseriti nel piano degli interventi infrastrutturali che saranno realizzati attraverso il fondo 'Sport e Periferie'". "Il piano pluriennale presentato dal presidente del Coni Giovanni Malagò e dal presidente del Consiglio Matteo Renzi - si aggiunge nel comunicato - prevede un investimento complessivo di 100 milioni nel triennio 2015-2017. In totale sono giunte 1.681 proposte per oltre un miliardo e 300 milioni di euro di richieste di contributo, selezionate da un comitato indipendente. Delle 1.681 proposte pervenute, le 183 selezionate su tutto il territorio nazionale rappresentano tutte le discipline". "L'iter burocratico - ha spiegato ancora il sindaco - prevede ora che la Presidenza del Consiglio dei ministri approvi il Piano in via definitiva, per poi passare alla fase esecutiva. Per il Comune di Catanzaro sono previsti contributi per circa 820 mila euro, a finanziamento di un importante intervento all'interno del porto di Catanzaro Marina per la realizzazione di un centro vela solidale per l'addestramento sportivo accessibile agli sport del mare, intervento dal valore complessivo di 890 mila euro, 820 mila dei quali a valere sul fondo sport e periferie e 70 mila con fondi comunali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi