serra san bruno

Scoperta piantagione di canapa indiana

Oltre 5mila arbusti già in maturazione trovati e distrutti dalla polizia

canapa indiana

Una piantagione di canapa indiana con circa 5 mila arbusti già in maturazione è stata scoperta e distrutta dagli agenti del Commissariato di Ps di Serra San Bruno nel territorio del comune di San Pietro di Caridà (Reggio Calabria). La piantagione era stata realizzata in un terreno impervio a ridosso tra le province di Vibo Valentia e Reggio Calabria. Le piante, una volta essiccate e immesse sul mercato degli stupefacenti, avrebbero creato profitti alla criminalità per oltre duecentomila euro. Sono in corso le indagini per risalire all'identità dei responsabili della coltivazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi