lamezia

Presi due giovani spacciatori

Erano a bordo di uno scooter, sono rimasti feriti in un incidente durante il tentativo di fuga.

polizia

La Polizia ha arrestato a Lamezia Terme due giovani, Ivan Torchia, di 22 anni, e Marco Cosimo Passalacqua, di 19, con l'accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Torchia e Passalacqua stavano percorrendo, a bordo di uno scooter, una strada del centro cittadino quanto una pattuglia del Commissariato di Lamezia ha intimato loro l'alt per procedere ad un controllo. I due giovani, però, non si sono fermati ed hanno proseguito la marcia nel tentativo di allontanarsi, inseguiti dagli agenti. La fuga dei due si è conclusa nel momento in cui lo scooter, all'altezza di una curva, é finito contro un furgone che procedeva in direzione opposta. Sul posto, accanto allo scooter finito a terra, i poliziotti hanno trovato un involucro contenente 54 grammi di cocaina. Ritrovamento che ha fatto scattare l'arresto dei due giovani. Per Ivan Torchia si é reso necessario il ricovero in ospedale a causa della frattura di un femore subita nell'incidente. Anche Passalacqua ha riportato una ferita guaribile in sette giorni per la quale, comunque, non si é reso necessario il ricovero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi