satriano

Incendio auto vigili, Bova: "Gesto vile"

Il presidente della commissione contro la 'ndrangheta Arturo Bova interviene sull'episodio che si è verificato nel comune del catanzarese.

Satriano, incendiata auto dei vigili urbani

"Ancora una volta la cronaca delle ultime ore riporta notizie che devono far riflettere. L'incendio dell'auto dei vigili urbani di Satriano è emblematico delle difficoltà che un'amministrazione comunale di un piccolo paese della Calabria: danneggiare un'auto del Comune è un gesto vile che procura enormi danni alla collettività, limitando la possibilità di operare e svolgere quel controllo del territorio che sarebbe invece necessario". Lo afferma in una nota il presidente della Commissione contro la 'ndrangheta Arturo Bova. "Di tenore diverso ma di certo non meno inquietante - prosegue - l'intimidazione al vicesindaco di Zambrone. Sul movente, ne sono sicuro, faranno piena luce gli inquirenti, ma ciò che ritengo sia necessario approfondire è il gesto in sé e la simbologia che richiama. Proprio su questa dobbiamo concentrarci e lavorare per contrastarla, affinché, come ho avuto modo di ribadire più volte, si riesca ad estirpare dalla cultura di tutti i giorni il messaggio mafioso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi