NOCERA TERINESE

In auto con la cocaina

Un 30enne è stato intercettato e arrestato dalla Guardia di finanza sulla Ss 18

Viaggiava con oltre un chilo di cocaina purissima nascosta nel suo furgone. Un trentenne, residente in un comune dell'Alto Tirreno cosentino, è stato arrestato a Nocera Terinese dagli uomini del Gruppo della Guardia di finanza di Lamezia Terme. I finanzieri, durante un servizio di controllo sulla statale 18, hanno fermato il mezzo condotto dall'uomo e, insospettiti dal suo nervosismo, hanno proceduto ad una perquisizione personale e del mezzo che ha portato alla scoperta della sostanza stupefacente nascosta nello schienale del sedile, lato passeggero. Nel frattempo, attivati i finanzieri del Comando provinciale di Cosenza, è stata eseguita una perquisizione anche nell'abitazione del trentenne dove sono stati trovati e sequestrati oltre 18 mila euro in banconote di piccolo taglio, possibile provento di spaccio, e oltre cento cartucce per armi varie, alcune delle quali a pallettoni, perfettamente conservate ed efficienti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Violentata e segregata

Violentata e segregata

di Vinicio Leonetti