lamezia

Individuati gli autori dell'incendio davanti la sede Pd

Grazie alle immagini delle telecamere, la polizia ha ricostruito la dinamica dell'episodio avvenuto lo scorso 10 agosto.

polizia

Personale del Commissariato della Polizia di Lamezia Terme ha individuato gli autori dell'incendio di sacchi in plastica avvenuto il 10 agosto davanti la sede del circolo del Pd di Lamezia Terme. Dalle indagini, grazie anche alle immagini degli impianti di videosorveglianza, gli agenti hanno accertato che alcuni giovani hanno scaricato da un auto cinque sacchi in plastica per immondizia con sopra la scritta e il simbolo di "Casapound" deponendoli davanti al portone dell'edificio in cui ha sede il circolo del Pd "Primerano". L'auto è risultata in uso a M.R., di 48 anni. Uno dei giovani, è stato riconosciuto da personale della Sezione anticrimine e della Polizia scientifica in G.F. (24). I due sono stati denunciati per abbandono di rifiuti. Un'ora dopo, due persone, identificate in S.T. (45) e C.G. (37) hanno appiccato il fuoco. I due, che non risultano inseriti in movimenti politici, hanno detto di avere compiuto il gesto perché ubriachi. Sono stati denunciati per danneggiamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi