MILETO

Colpi di pistola contro auto, denunciato 33enne

Nella sua abitazione, tra l'altro, nel corso di una perquisizione, é stato trovato un proiettile della stessa marca e dello stesso calibro di quelli rivenuti sul luogo dell'intimidazione, insieme ad un cappello e ad una sciarpa indossati dal responsabile per non farsi riconoscere.

Carabinieri

Un uomo di 33 anni, P.L., é stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia con l'accusa di essere il responsabile del danneggiamento di due automobili avvenuto la scorsa notte nella frazione "Paravati" di Mileto. Contro le due vetture, una Ford C Max ed una Fiat Punto, di proprietà di persone legate tra loro da vincoli di parentela, sono stati sparati alcuni colpi di pistola. I carabinieri hanno riferito che a carico di P.L. sono stati raccolti concreti elementi di prova. Nella sua abitazione, tra l'altro, nel corso di una perquisizione, é stato trovato un proiettile della stessa marca e dello stesso calibro di quelli rivenuti sul luogo dell'intimidazione, insieme ad un cappello e ad una sciarpa indossati dal responsabile per non farsi riconoscere. Alla base dell'intimidazione, secondo quanto é emerso dalle indagini, ci sarebbero contrasti di natura privata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi