catanzaro

Processo Puma, 26 assoluzioni in appello

Secondo grado di giudizio nell'inchiesta contro i clan del crotonese. La Corte d'appello di Catanzaro, oltre a confermare le 23 assoluzioni emesse dal Tribunale di Crotone, ha assolto anche gli unici tre imputati che erano stati condannati in primo grado.

tribunale generico

Tutti assolti i 26 imputati nel processo di secondo grado scaturito dall'operazione Puma contro i clan crotonese. La Corte d'appello di Catanzaro, oltre a confermare le 23 assoluzioni emesse dal Tribunale di Crotone, ha assolto anche gli unici tre imputati che erano stati condannati in primo grado, Michele D'Alfonso, Giovanni Puccio e Luigi Bumbaca. L'inchiesta era stata portata a termine nel 2006 e riguardava l'infiltrazione delle cosche crotonesi nella gestione dei villaggi turistici della costa ionica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi