catanzaro

Giulia Brutto lascia la giunta

L'assessore ai lavori pubblici del Comune ha annunciato le proprie dimissioni. "Ma la mia esperienza politica non finisce qui"

Giulia Brutto lascia la giunta

I nuovi assessori

L'assessore ai lavori pubblici del Comune di Catanzaro, Giulia Brutto, ha annunciato oggi le proprie dimissioni. "Oggi, dopo un anno e mezzo - afferma in una nota - rassegno le mie dimissioni da assessore ai lavori pubblici della Giunta Abramo, dopo aver ricoperto anche il ruolo di assessore alla gestione del territorio. Tirando le somme di questa avventura posso affermare di avervi dedicato tutta me stessa. Con spirito di riconoscenza al Sindaco, che mi ha permesso di vivere questa esperienza, lascio il mio incarico per dare modo, a lui che mi ha voluto, di programmare ed attuare il futuro politico del suo schieramento". "Saluto affettuosamente tutti i colleghi di Giunta - prosegue - con cui ho condiviso il percorso, ringrazio i tecnici dell'Ufficio che hanno lavorato costantemente al mio fianco e tutto il personale dell'amministrazione per la quotidiana collaborazione. Devo dire che è stato gratificante spendersi per una causa collettiva e mettere a disposizione del bene comune l'esperienza, seppur giovane ma non meno fresca ed ottimista, che ho potuto portare con me dalla professione che svolgo. Non è detto, comunque, che la mia esperienza nel mondo della politica si chiuda definitivamente qui. Valuterò con attenzione in futuro la possibilità di condividere una proposta programmatica se la riterrò valida e soprattutto rivolta al bene incondizionato della mia città". (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi