catanzaro

Omicidio Morelli, 30 anni ad Amato

L'omicidio avvenne la mattina del 6 novembre 2014 in una strada della periferia sud del capoluogo calabrese

Omicidio Morelli, 30 anni ad Amato

Il Gup del tribunale di Catanzaro Giuseppe Perri, al termine del processo con rito abbreviato, ha condannato a 30 anni di reclusione Marcello Amato, accusato dell'omicidio del 33enne Alessandro Morelli. Il giudice ha quindi accolto la richiesta avanzata dal pm Paolo Petrolo. L'omicidio avvenne la mattina del 6 novembre 2014 in una strada della periferia sud di Catanzaro. La vittima, prima di morire, riuscì a fornire agli inquirenti il nome di battesimo del suo assassino. Amato dopo essere stato arrestato ha ammesso le sue responsabilità. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi