Nel Vibonese

Sequestrata a Filandari
palazzina abusiva

I carabinieri di Filandari hanno sequestrato una palazzina residenziale di oltre 700 metri quadri complessivi costruita a Vena di Filandari in assenza delle autorizzazioni di legge.

Sequestrata a Filandari
palazzina abusiva

I carabinieri di Filandari hanno sequestrato una palazzina residenziale di oltre 700 metri quadri complessivi costruita a Vena di Filandari in assenza delle autorizzazioni di legge.

I carabinieri, che da alcune settimane stavano controllando tutti i cantieri della zona, hanno accertato la violazione e proceduto al sequestro dell'immobile, del valore di 500 mila euro, ed alla denuncia del proprietario, un imprenditore della zona, per abusivismo edilizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi