CATANZARO

Tolto blocco stradale
lavoratori ferrovie
della Calabria

Reclamano il pagamento degli stipendi degli ultimi quattro mesi e denunciano la mancanza di carburante per i loro bus del servizio di trasporto pubblico locale, in mattinata avevano attuato un sit-in davanti alla sede dell'Assessorato al Bilancio della Regione chiedendo di essere ricevuti da un rappresentante del governo regionale per spiegare le loro ragioni.

catanzaro
E' stato tolto il blocco stradale attuato dai dipendenti delle Ferrovie della Calabria all'altezza di viale De Filippis, principale arteria d'ingresso a Catanzaro. I lavoratori, che reclamano il pagamento degli stipendi degli ultimi quattro mesi e denunciano la mancanza di carburante per i loro bus del servizio di trasporto pubblico locale, in mattinata avevano attuato un sit-in davanti alla sede dell'Assessorato al Bilancio della Regione chiedendo di essere ricevuti da un rappresentante del governo regionale per spiegare le loro ragioni. Successivamente la protesta si era spostata sulla sede stradale di viale De Filippis determinando una paralisi nel traffico in entrata e uscita dalla città. A causa del blocco del traffico sono state attuate, così come era accaduto venerdì scorso con la manifestazione dei forestali, delle deviazioni su arterie alternative ma la situazione ha creato comunque notevoli disagi agli automobilisti. La circolazione veicolare, attualmente, sta tornando alla normalità.(ANSA)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi