Crotone

Fuggono a posto di blocco
Fermati e arrestati

Un sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno e la convivente. Sulla loro auto trasportavano marijuana

polizia

Non si sono fermati all'alt della Polizia, per poi tentare di darsi alla fuga sulla loro auto, ma sono stati bloccati e arrestati. E' accaduto a Crotone dove V.D., di 27 anni, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, e la convivente, T.T. di 29, con precedenti, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra volanti della Questura, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, dopo avere incrociato la vettura condotta da V.D. hanno intimato l'alt per un controllo. Il conducente, però, non si è fermato proseguendo nella corsa. La fuga dei due è terminata dopo un inseguimento che ha visto partecippi anche altre auto della Polizia. I due sono stati sottoposti a perquisizione e trovati in possesso di due involucri contenenti 27 grammi di marijuana assieme ad un bilancino e a denaro contante ritenuto provento dell'attività di spaccio. All'interno dell'auto, inoltre, è stata trovata altra marjiuana per un totale di 14 grammi ed un altro bilancino. V.D. è stato anche denunciato per guida senza patente, violazione della sorveglianza speciale e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi