CATANZARO

Sanità, annullata gara per ritardo anomalo

Lo ha deciso il Tar.

Sanità, annullata gara per ritardo anomalo

La Prima Sezione del Tar presieduta da Vincenzo Salamone ha annullato una gara d'appalto già aggiudicata dall’Asp di Catanzaro per l’affidamento dell’appalto pluriennale del servizio di pulizia e sanificazione dei presidi ospedalieri e delle strutture territoriali della stessa Asp. Ha anche disposto la trasmissione della sentenza e di tutti gli atti di causa all'Autorità nazionale anticorruzione «poichè emergono profili di opacità nella condotta dell'amministrazione, evidenziati dall'anomala durata della procedura». A impugnare l'appalto dell'Asp è stata la Euroservices srl difesa dagli avvocati Alfredo Gualtieri e Demetrio Verbaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi