MILETO

In migliaia sulla tomba di Natuzza

Processione e messa a Paravati in occasione Festa della Mamma. A sette anni dalla morte resta ancora forte il richiamo della mistica

In migliaia sulla tomba di Natuzza

A sette anni dalla morte di Natuzza Evolo resta ancora forte il richiamo della mistica per migliaia di persone. Come ogni anno, in occasione della Festa della Mamma, migliaia di fedeli sono giunti a Paravati per rendere omaggio alla mistica con le stimmate. La cerimonia ha visto prima una processione e subito dopo la messa celebrata dal vescovo Luigi Renzo. Nel corso del suo intervento il presule ha concesso l'indulgenza giubilare e rimarcato l'esigenza di "testimoniare la fede e l'amore misericordioso di Dio che salva ogni uomo così come lo ha fatto Natuzza che è salita con Gesù sulla croce della sofferenza. Natuzza è una vera mistica che ha vissuto la sua fede in dio senza separarla dalla concretezza della vita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi