CATANZARO

Protestano i forestali
traffico in tilt

Traffico paralizzato ieri a Catanzaro per una protesta dei lavoratori idraulico forestali che chiedono il pagamento, da parte dell'Azienda regionale delle Foreste, delle spettanze arretrate. In particolare, è stata bloccata dai lavoratori la statale 280 dei Due Mari, principale arteria di ingresso e di uscita dal centro città, in direzione Lamezia Terme, tra la galleria del Sansinato e viale De Filippis.

protesta forestali catanzaro
Traffico paralizzato ieri a Catanzaro per una protesta  dei lavoratori idraulico forestali che chiedono il pagamento, da parte dell'Azienda regionale delle Foreste, delle spettanze arretrate. In particolare, è stata bloccata dai lavoratori la statale 280 dei Due Mari, principale arteria di ingresso e di uscita dal centro città, in direzione Lamezia Terme, tra la galleria del Sansinato e viale De Filippis. In precedenza, i lavoratori avevano manifestato con un sit-in davanti alla sede dell'Assessorato regionale alla Forestazione e c'erano stati momenti di tensione dopo che alcuni gruppi avevano tentato di entrare negli uffici dell'ente. Successivamente i manifestanti, alcune centinaia provenienti da diverse zone della regione, hanno deciso di attuare il blocco dell'arteria. Presente un servizio di ordine pubblico interforze di polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigili urbani.(ANSA).

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi