Sanità

Il "Pugliese" chiede 411 nuove assunzioni

L'Asp ne sollecita 94

 Il

 Tutte le aziende sanitarie e ospedaliere della Regione hanno inoltrato alla Struttura commissariale per il Piano di rientro le richieste di nuovo personale sanitario (con esclusione quindi di quello amministrativo, tecnico e professionale) a tempo indeterminato, per ottemperare alla legge 161/2014 sull'orario di lavoro. Le richieste avanzate dalle Asp ed Aziende ospedaliere saranno trasmesse dalla Struttura commissariale ai Ministeri affiancanti della Salute e dell’Economia, ai quali compete l’autorizzazione finale. L’Azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio in particolare ha chiesto in totale 411 unità, tra cui 102 medici. L'Asp ha invece chiesto 94 assunzioni.

L'approfondimento nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi