Catanzaro

Case popolari,
guerra agli abusivi

Il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica si è occupato ieri dell’emergenza. Non esclusi sgomberi coattivi. Seicento famiglie attendono di entrare nelle abitazioni legittimamente assegnate.

sgombero case catanzaro

Prefettura, Comune, Aterp e forze dell’ordine tutti insieme contro le occupazioni abusive di alloggi popolari. Si è tornati a parlare dei “fortini” della criminalità organizzata, ieri mattina, nell’ambito del comitato provinciale per l’or - dine e la sicurezza pubblica: l’input è venuto dal Comune, che ha provveduto nei giorni scorsi all’invio di decine di diffide a lasciare immediatamente gli alloggi, soprattutto nei quartieri Aranceto e Pistoia, occupati senza alcun titolo. Scaduto il termine, sarà inevitabile l’intervento per lo sgombero forzato ovviamente - è stato rimarcato ieri - con un’elasticità tale da evitare casi-limite e situazioni che possano penalizzare bambini, anziani o disabili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi