ACQUARO

Anziano rapinato in casa
legato e minacciato con coltello

Sottratti 10 mila euro in contanti, indagano i carabinieri

Anziano rapinato in casalegato e minacciato con coltello

Un anziano è stato rapinato la notte scorsa ad Acquaro. Due banditi con il volto coperto da passamontagna si sono introdotti nell'abitazione di F.P, di 81 anni, vedovo, e lo hanno immobilizzato legandolo ad una sedia e minacciato di morte con un coltello. Quindi si sono impossessati di circa 10 mila euro in contanti che l'uomo aveva in casa e sono fuggiti. L'anziano non ha riportato lesioni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno e quelli di Arena che hanno avviato le ricerche per risalire agli autori della rapina. (A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi