Tagliati alberi in bosco della Curia, indagati

Tagliati alberi in bosco della Curia, indagati

Un bosco di un ettaro a Spilinga (Vibo Valentia), nei pressi del Santuario di Monte Poro e di proprietà dell'istituto per il Sostentamento del Clero della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, è stato sequestrato dalla sezione di polizia giudiziaria del Corpo forestale dello Stato della Procura di Vibo Valentia.
Nel corso di controlli il personale della forestale ha trovato due camion carichi di legna tagliata nel bosco. Dagli accertamenti successivi si è scoperto che nell'area erano stati tagliati oltre 30 esemplari di alberi tra castagno, faggio e pino.
Il taglio, secondo quanto riferito dal Corpo forestale, è avvenuto senza autorizzazione in area sottoposta a vincolo. La Procura ha quindi deciso di sequestrare il bosco. L'esecutore dei lavori ed il committente sono indagati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi