Catanzaro

L'allarme bomba era una bufala

Chiamata anonima al centralino. Disposto lo sgombero dell'edificio per consentire i controlli da parte delle unità specializzate della Polizia ma poi si è appurato che si trattava di un falso sos

tribunale catanzaro

É rientrato l'allarme nel vecchio palazzo di giustizia di Catanzaro, che ospita gli uffici della Corte d'appello e della Procura antimafia ed ordinaria, scattato dopo che con una telefonata anonima era stata annunciata la presenza nell'edificio di una bomba. I controlli effettuati dalle forze dell'ordine hanno consentito di appurare che nel palazzo di giustizia non c'era alcun ordigno. Magistrati, personale amministrativo ed avvocati sono stati autorizzati, così, a fare rientro nell'edificio per la ripresa della normale attività.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi