catanzaro

Chiesti due anni
per vigile urbano

Due anni di reclusione: è questa la richiesta di condanna che il pm di Catanzaro Graziella Viscomi ha avanzato nei confronti di Ettore Montanariello, l'ex vigile urbano accusato di concussione e violenza sessuale

Chiesti due anni per vigile urbano

 Secondo l'accusa, Montanariello, quando era in servizio, avrebbe costretto alcune donne a promettere prestazioni sessuali in cambio di agevolazioni per la concessione di alloggi popolari facendo in modo che continuassero ad occuparli malgrado non ne avessero diritto. Due gli episodi che gli vengono contestati e per i quali, nel 2012, era finito agli arresti domiciliari. Dopo la requisitoria del pm Viscomi ha preso la parola l'avvocato Amedeo Bianco che ha chiesto l'assoluzione del suo assistito per l'insussistenza dei fatti. Si tornerà in aula il 18 maggio quando è prevista la sentenza

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi