Soverato

Evade imposte
Beni sequestrati

Un imprenditore ritenuto responsabile di omessa dichiarazione e occultamento di documenti contabili. Dal 2008 al 2012 avrebbe "nascosto" 2,7 milioni di ricavi al Fisco

Evade imposte Beni sequestrati

Beni per un milione di euro sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Catanzaro ad un imprenditore ritenuto responsabile di omessa dichiarazione e occultamento di documenti contabili. Il provvedimento, eseguito dai finanzieri di Soverato, ha riguardato quattro automezzi, un immobile, nonché quote societarie, quote di fondi comuni d'investimento, polizze vita e saldi di conti correnti bancari. L'azienda, a conclusione di una verifica fiscale, è risultata evasore totale negli anni dal 2008 al 2012 avendo occultato al fisco ricavi per oltre 2,7 milioni di euro, con conseguente evasione dell'Iva e delle imposte sui redditi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi