Nel Crotonese

Tifoso picchiato
Quattro arresti

I componenti di uno stesso nucleo familiare, di età compresa tra 59 e 24 anni, fermati assieme a un minore a Caccuri al termine della partita di calcio del campionato di seconda categoria girone D con la squadra del Cirò Marina

Rissa in campo, tre in ospedale

Quattro persone, tutte dello stesso nucleo familiare e di età compresa tra 59 e 24 anni, sono state arrestate ed un minorenne è stato denunciato dai carabinieri a Caccuri al termine della partita di calcio del campionato di seconda categoria girone D con la squadra del Cirò Marina. Al termine dell'udienza di convalida i quattro arrestati sono stati sottoposti all'obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria. A conclusione della partita di calcio, mentre le tifoserie delle due squadre si stavano allontanando dal campo sportivo di Caccuri, i quattro arrestati ed il minorenne si sono avvicinati ad un giovane di 30 anni, tifoso del Cirò Marina, e lo hanno colpito con calci, pugni e la fibbia di una cintura utilizzata come frusta. I carabinieri di Petilia Policastro e di Caccuri sono intervenuti per porre fine all'aggressione e durante la colluttazione alcuni militari hanno riportato lievi contusioni. La vittima è stata accompagnata in ospedale, dove i medici l'hanno giudicata guaribile in 20 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi