FALERNA

Prima lo violenta e poi lo ricatta

Il giovane italiano ha denunciato tutto ai carabinieri che hanno arrestato l'immigrato per violenza sessuale ed estorsione.

Prima lo violenta e poi lo ricatta

Mamadou Kalabae

Ricattato da un immigrato della Guinea dopo essere stato violentato. È accaduto a un giovane di Falerna, nel lametino, che veniva minacciato dall'africano che avrebbe pubblicato le foto scattate durante un rapporto sessuale con lui. Mazzette da 200 a 500 euro. Il giovane italiano ha denunciato tutto ai carabinieri che hanno arrestato l'immigrato, Mamadou Kalabae, per violenza sessuale ed estorsione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi