Il report

A Catanzaro affitti
meno costosi

Occorrono 399 euro per un appartamento rispetto ai 516 della media nazionale. È quanto emerge dal Rapporto sulle locazioni 2015

A Catanzaro affitti meno costosi

Catanzaro è uno dei capoluoghi di regione più a buon mercato per le locazioni. Occorrono, infatti, 399 euro per prendere un appartamento in affitto, rispetto ai 516 della media nazionale. È quanto emerge dal Rapporto sulle locazioni 2015 di Solo Affitti. Catanzaro, inoltre, è il capoluogo di regione dove si registra un maggiore incremento dei canoni di locazione, +5,2%, ed è la città nella quale ci sono più studenti fuori sede: 40% del totale. I contratti d'affitto maggiormente utilizzati sono quelli con canone concordato (40%), seguiti dai transitori (35%) e dai liberi 4+4 (20%) e la tipologia di abitazione in affitto più richiesta è il trilocale (31,8% dei casi) soprattutto in centro e semicentro. Non mancano le domande di bilocale (28,3%) e quadrilocali (26,8%) mentre i monolocali (13,3%) hanno meno mercato. Molto sviluppato in città è il fenomeno della condivisione: 2 o più persone che condividono un appartamento e che rappresentano il 35% del totale degli inquilini (percentuale più alta in Italia). A vivere in affitto sono anche coppie senza figli (25%), coppie con figli e single che si ritagliano il 20% ciascuno. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi