lamezia

Escalation di attentati
nel nuovo palazzetto

Terzo attentato in meno di sei mesi al cantiere del nuovo Palasport di Lamezia Terme, in Via del Progresso.

Escalation di attentati nel nuovo palazzetto

 Ieri notte è stata fatta esplodere una bomba carta rudimentale davanti all'ingresso del cantiere dell'azienda lametina Cofer Costruzioni Srl. "Nonostante i vili gesti la famiglia Ferraro, titolare della ditta, ha continuato e continuerà a lavorare efficacemente per completare l'opera", ha dichiarato il sindaco lametino Paolo Mascaro. Che ha aggiunto: "Invito i Ferraro a proseguire come hanno sempre fatto nell'esercizio della loro attività d'impresa senza condizionamenti".

Via delle Terme, 88046 Lamezia Terme CZ, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi