Catanzaro

La riduzione dei reparti avverrà in tre anni

Integrazione degli ospedali

La riduzione dei reparti avverrà in tre anni

L’iter di formalizzazione giuridica della costituenda azienda unica Renato Dulbecco è ancora in gestazione e anche da Roma i ministeri affiancanti  nel confermare le positive valutazioni di massima espresse in merito all’integrazione, si dimostrano molto attenti alla riduzione delle unità operative complesse da un totale attuale (tra Pugliese-Ciaccio e Mater Domini) di 86 a 64 entro il 2018. Il primo passo consisterà nel tagliarne solo nove, cioè da 86 a 77. Le restanti tredici verranno tagliate entro il  2018. Le Uoc da ridurre saranno indicate nel redigendo protocollo d’intesa tra  la Regione e l’Università. Si terrà conto del Decreto ministeriale 70 sul numero dei posti letto per Uoc (mediamente 17,5). In teoria in Calabria ci dovrebbero essere non più di 20 chirurgie generali tra pubblico e privato, anche se l’orografia della regione non consente un’applicazione ragionieristica del decreto.

L'approfondimento nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi