lamezia terme

Trovato nei campi il cadavere di un indiano

Era in una zona di campagna in contrada Lenza. Forse è morto per cause naturali

lamezia

Il cadavere di un uomo di nazionalità indiana è stato trovato in una zona di campagna in contrada Lenza di Lamezia Terme. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Lamezia Terme della Polizia di Stato guidati dal dirigente Antonio Borelli, insieme al medico legale. Da una prima ricognizione, il cadavere non presenterebbe lesioni che possano far pensare ad un omicidio. la certezza, comunque, potrà venire solo dall'autopsia che dovrebbe essere disposta dalla Procura della Repubblica. A trovare il corpo sono stati alcuni appassionati di motocross che si stavano recando nella pista adiacente il luogo del ritrovamento e che hanno allertato la polizia. L'uomo sarebbe morto da oltre 24 ore ed era sua abitudine dormire fuori casa senza avvisare i familiari. Inoltre, secondo i primi accertamenti della polizia. Gli agenti hanno provveduto ad avvertire il fratello che dovrà provvedere al riconoscimento ufficiale del corpo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi