CALABRIA

Al bar con l'hashish

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Crotone hanno tratto in arresto il 50enne Guglielmo Frio per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Al bar con l'hashish

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Crotone hanno tratto in arresto il 50enne Guglielmo Frio per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nel corso di un controllo all’interno di un bar di via Tommaso Campanella a Crotone, i militari una volta entrati nel locale, hanno notato il Frio, già con precedenti per reati specifici, che giocava a carte con altri soggetti e che alla vista delle divise palesava un certo nervosismo: è stato perciò perquisito e gli è stato trovato addosso una “barretta” di haschisc di circa dieci grammi. Nella sua auto parcheggiata fuori dal locale i carabinieri hanno rinvenuto altri 100 grammi di "fumo". A completamento dell’operazione è stata rinvenuta e sequestrata un’altra manciata di grammi di marijuana all’interno dell’abitazione del 50enne. Guglielmo Frio su disposizione del sostituto procuratore di turno è stato assegnato agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi