catanzaro

Neve e allerta meteo, oggi scuole chiuse

L'allerta meteo e la neve caduta in queste ore sulla città ha spinto il sindaco Sergio Abramo a firmare l'ordinanza che dispone per oggi la chiusura delle scuole.

Catanzaro Villa Margherita con la neve

A causa dell’ondata di freddo e maltempo che ha colpito il Capoluogo nelle ultime ore, e sulla scorta dell’allerta meteo diramata nella giornata odierna dalla Protezione civile regionale, il sindaco Sergio Abramo ha firmato un’ordinanza con la quale si dispone per  mercoledì 20 gennaio, la chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado.
“Ho ritenuto opportuno disporre tale provvedimento di natura precauzionale – ha detto il sindaco Sergio Abramo evidenziando le ragioni della sua decisione– in considerazione dell’allerta meteo diffusa dalla Protezione civile regionale che interesserà la città anche nelle prossime ore. Inoltre, l’abbondante nevicata e il pericolo di presenza di ghiaccio su strada stanno causando disagi alla viabilità, specialmente per quanto riguarda le arterie di accesso alla città dalla zona nord e dall’hinterland. La chiusura delle scuole si rende, quindi, necessaria anche tenendo conto delle difficoltà dei tanti studenti pendolari di raggiungere il Capoluogo”. Palazzo de Nobili, a tal riguardo, consiglia ai cittadini di osservare la massima cautela specialmente nelle prime ore di domani quando le temperature si attesteranno su pochi gradi sopra lo zero.

Gli uffici competenti dell’Amministrazione provinciale di Catanzaro, intanto, sono al lavoro – in coordinamento con il Dipartimento della Protezione civile, i sindaci, e i Com (Centro operativo misto) dei Comuni interessati – per affrontare l’emergenza determinata dall’intensa nevicata che ha imbiancato tutto il territorio provinciale. Ha nevicato, infatti, anche su Catanzaro, a 300 metri sul livello del mare, sulla Pre Sila e in ampie zone dell’entroterra. Più intense le precipitazioni sui rilievi montuosi calabresi. In Sila, dove
la temperatura è arrivata a -14, il manto bianco ha raggiunto i 70 centimetri. Questo fenomeno, accompagnato al costante calo delle
temperature previsto anche per i prossimi giorni, rende alto il rischio di formazione di ghiaccio sulle strade. Su indicazione del presidente dell’Ente intermedio, Enzo Bruno, il settore Viabilità e Infrastrutture sta raccogliendo e coordinando le richieste di intervento gestendo le criticità dettate dalle nevicate a bassa quota. I mezzi spargisale sono in azione da questa mattina, alcune arterie provinciali interne risultano chiuse per precauzione. Per emergenze, contattare il dirigente del settore viabilità Provincia, ing. Siniscalco: 3316422926; Area Catanzarese, ing. Iiritano 3316422079; Area Soveratese, ing. Coppola 3316423353; Area Lametino, ing. Costanzo, 3316423351

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi