Limbadi

'Ndrangheta, danni
a stabile confiscato

Ignoti hanno danneggiato a Limbadi la porta d'ingresso di uno stabile confiscato alla cosca della 'ndrangheta dei Mancuso e affidato al Coordinamento antimafia Riferimenti.

'Ndrangheta, danni
a stabile confiscato
Ignoti hanno danneggiato a Limbadi la porta d'ingresso di uno stabile confiscato alla cosca della 'ndrangheta dei Mancuso e affidato al Coordinamento antimafia Riferimenti. A dare notizia dell'accaduto è lo stesso coordinamento Riferimenti che lo ha appreso dalla sezione comunale dell'Associazione nazionale Carabinieri di Limbadi (Vibo Valentia), in un comunicato.

"Nel comune del vibonese 'Riferimenti' - è scritto nel comunicato - ha progettato la realizzazione dell'Università dell'antimafia, proprio in immobili confiscati alla cosca, ma la realizzazione e i lavori di ristrutturazione ancora oggi non hanno avuto inizio a seguito di vari intoppi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi