CALCIO

Il Catanzaro fa l'impresa

Calabresi indomabili contro la capolista Casertana. Al Pinto passano in vantaggio, poi nella ripresa subiscono la rimonta dei campani ma allo scadere trovano la rete del 2-2 finale.

Mancuso illude il Catanzaro

Casertana-Catanzaro 2-2. Comincia con un prezioso pareggio il girone di ritorno delle aquile che al Pinto si illudono con Mancuso, autore del gol del vantaggio. Nella ripresa, la capolista, in tre minuti, da 23esimo al 26esimo, ribalta tutto segnando con l'ex cosentino De Angelis ed il neo acquisto Jefferson. Sembra finita anche perché i giallorossi rimangono in dieci per l'espulsione di Maita per doppio giallo. A regalare l'insperato pari è una rete dell'attaccante Razzitti, segnata sui titoli di coda del match.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi