Catanzaro

Nuovi furti in due chiese, è allarme

Nuovi furti in due chiese, è allarme

Un proiettore, una cassa acustica di un impianto di amplificazione e pochi spiccioli. È questo il bottino del furto messo a segno da ignoti nella notte tra giovedì e venerdì scorso nella chiesa del Monte dei Morti, in via Educandato mentre alla chiesa del Corvo è stata rubata una cassetta contenente tutte le chiavi della parrocchia.

Nel primo caso, secondo una prima ricostruzione, il ladro (o i ladri) avrebbero forzato l’ingresso secondario della chiesa riuscendo a penetrare all’interno. Una volta dentro, hanno fatto razzia delle cassette delle offerte dove erano contenuti soltanto pochi spiccioli e mettendo a soqquadro la sacrestia. Nel corso del raid i malviventi si sono imbattuti in alcune attrezzature che servivano per l’animazione, ovvero un proiettore e una cassa acustica di un impianto di amplificazione.

Ulteriori dettagli nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi