SERRA SAN BRUNO

Commessa salvata da poliziotto

Ha rischiato di morire soffocata dopo avere ingerito un alimento ed é stata salvata da un agente che ha applicato correttamente la "manovra di Heimlich", tecnica di primo soccorso ideata per rimuovere le ostruzioni delle vie aeree.

Commessa salvata da poliziotto

Una giovane, commessa in un negozio di prodotti ortofrutticoli a Serra San Bruno, ha rischiato di morire soffocata dopo avere ingerito un alimento ed é stata salvata da un poliziotto che ha applicato correttamente la "manovra di Heimlich", tecnica di primo soccorso ideata per rimuovere le ostruzioni delle vie aeree. L'episodio é accaduto nel negozio in cui lavora la giovane. L'intervento del poliziotto si é rivelato provvidenziale dopo che altre persone avevano inutilmente di prestare soccorso alla commessa. La giovane, dopo l'intervento di soccorso messo in atto dall'agente di polizia, ha ripreso a respirare e non ha subito alcuna conseguenza per l'accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi