Crotone

Chiesa sfregiata
con olio esausto

Imbrattate la porta della parrocchia del Sacro Cuore e la rampa d’accesso al Centro per anziani. Indaga la polizia

Chiesa sfregiata con olio esausto

In parrocchia parlano di una bravata. E potrebbe anche essere così. Certo è, che quanto accaduto nella notte tra venerdì e sabato nel cortile della parrocchia del Sacro Cuore, è sotto la lente della Questura. Sono intervenuti infatti gli agenti della Squadra Volante della Polizia di Stato, ieri mattina nel quartiere San Francesco, davanti alla chiesa parrocchiale. Qui qualcuno nottetempo aveva imbrattato con olio esausto sia la porta della chiesa che la rampa d’accesso al Centro per anziani annesso alla parrocchia che è gestito dalla cooperativa “Nuovi Orizzonti”. Imbrattate con olio esausto anche due autovetture che erano parcheggiate davanti all’edificio religioso.
Intorno alle 9 di sabato, scoperto quanto era accaduto, dalla parrocchia hanno segnalato il fatto al 113. Dalla centrale operativa della Questura hanno inviato nel rione, una pattuglia della Squadra Volante della Polizia di Stato. Gli agenti hanno preso visione dell’imbrattamento delle auto e della rampa di accesso al Centro per anziani.
Un episodio alquanto strano che in parrocchia tendono a considerare un bravata più che un intimidazione o un avvertimento rivolto a qualcuno in particolare. Sull’accaduto in Questura hanno aperto un fascicolo d’indagine. (l.ab.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi