vibo valentia

Assoluzioni per boss
cosca Mancuso di Limbadi

I giudici del tribunale di Vibo Valentia hanno assolto presunti boss e affiliati alla cosca Mancuso di Limbadi dalle accuse di estorsione, usura, armi e sequestro di persona aggravate delle modalità mafiose.

Assoluzioni per boss cosca Mancuso di Limbadi

 Fatti risalenti alla fine degli anni '90. Ad essere assolti sono stati Diego Mancuso, Salvatore Valenzise, Pantaleone Mancuso, alias "l'ingegnere"; Francesco Mancuso, Vincenzo Addesi, Domenico Mancuso, Salvatore Cuturello e Giovanni Mancuso. Nella sua requisitoria il pm della Dda Camillo Falvo aveva chiesto la condanna per tutti alla pena complessiva di 87 anni e 34 mila euro di multa. (A.A.).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi