Nel Catanzarese

Cropani, due escavatori dati alle fiamme

Cropani, due escavatori dati alle fiamme

Due escavatori distrutti da un incendio di natura dolosa. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Cropani Marina, non lontano dall’alveo del fiume Crocchio. I mezzi distrutti dall’incendio sono di proprietà di una impresa di costruzioni di Sellia Marina, di cui è titolare Davide Fulginiti, 38 anni, assessore comunale proprio nella cittadina ionica. L’allarme è scattato poco dopo le 18.30, quando una densa colonna di fumo ha fatto partire le telefonate ai vigili del fuoco e ai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina. Quando i pompieri sono giunti sul posto, però, i mezzi erano stati quasi interamente distrutti dalle fiamme. Secondo quanto ricostruito, i due escavatori erano utilizzati per un lavoro di pulizia dell’alveo del fiume Crocchio, nell’ambito degli interventi disposti dall’Amministrazione provinciale.

L'approfondimento nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi