Taranto

Catanzarese sorpreso
con 1,5 kg di eroina

I militari dell'Arma hanno fermato un'auto sulla statale 106, nel territorio di Palagiano, condotta dal 27enne Andrea Bellini

Catanzarese sorpreso con 1,5 kg di eroina

Foto d'archivio

Un 27enne di Catanzaro, Andrea Bellini, è stato arrestato dai finanzieri del Gruppo di Taranto dopo essere stato trovato in possesso di un chilo e mezzo di eroina. Nel corso di servizi di controllo con l'ausilio di unità cinofila, i militari hanno fermato un'auto sulla statale 106, in territorio di Palagiano (Taranto). Durante le fasi di identificazione, il conducente della vettura ha mostrato chiari segni di apprensione inducendo così i finanzieri ad approfondire il controllo. Il fiuto del cane antidroga ha consentito il rinvenimento di due panetti di eroina, occultati in un vano ricavato sotto il cruscotto dell'auto, pressati e assicurati da nastro adesivo di imballaggio, per un peso complessivo di 1 Kg. Un altro panetto di eroina da 500 grammi è stato trovato nascosto nel rivestimento del sottotetto. Una volta immessa sul mercato, la droga avrebbe fruttato 200mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi