CATANZARO

Decesso Folino, assolti due medici

Assolti entrambi perché il fatto non sussiste. Si è concluso con questo verdetto del gup Domenico Commodaro il processo, celebrato con il rito abbreviato, a carico dei dottori Dario Bava e Maria Concetta Zinzi.

Decesso Folino, assolti due medici

Assolti entrambi perché il fatto non sussiste. Si è concluso con questo verdetto del gup Domenico Commodaro il processo, celebrato con il rito abbreviato, a carico dei medici Dario Bava e Maria Concetta Zinzi. I due erano accusati di omicidio colposo, in relazione alla morte di un paziente, Antonio Folino, avvenuta il 22 aprile 2011 all’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro. Il pubblico ministero, a conclusione della sua requisitoria, aveva chiesto la condanna della dottoressa Zinzi a un anno e quattro mesi di reclusione e del dott. Bava a dieci mesi di reclusione. Gli avvocati Domenico Chianese ed Anselmo Mancuso per le parti civili (i genitori e la sorella della vittima) avevano concluso chiedendo la condanna degli imputati per i reati loro ascritti e una provvisionale.
Premiate dunque le tesi degli avvocati Giuseppe Fonte ed Aldo Aloi, difensori del dott. Bava, e degli avvocati Franco Sammarco e Silvia Iannazzo, difensori della dottoressa Zinzi, che avevano chiesto invece richiesto l’assoluzione dei loro assistiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi