Girifalco

Crolla muro
tragedia sfiorata

Il cedimento strutturale si è verificato sul centralissimo Corso Garibaldi. Provvidenziale l’arrivo dei carabinieri e delle squadre dei vigili del fuoco.

Crolla muro
tragedia sfiorata

Crollo, nella notte tra venerdì e sabato, sul centralissimo corso Garibaldi di Girifalco. A cedere improvvisamente è stato un muro di notevoli dimensioni adiacente un palazzo
in stato di abbandono. Un boato, e tanta paura per i residenti degli immobili vicini ma, per fortuna, senza alcun ferito. In pieno centro storico, a due passi dal Municipio, dalla chiesa di San Rocco e dalla fontana Pacino a venire giù è stato il vecchio muro di un edificio privato, da tempo abbandonato. Se il tutto si fosse verificato
qualche ora più tardi, in mattinata, quando da quelle parti transitano gli studenti che frequentano il liceo “Majorana” o le vicine chiese, sarebbe stata certamente una strage.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi