Cropani

Danneggia pub e si scaglia contro i Cc

In evidente stato di ebrezza si è prima scagliato contro i clienti di un pub, poi ha iniziato a danneggiare il locale, quindi ha aggredito i carabinieri che erano stati allertati dai presenti.

carabinieri

E’ accaduto ieri sera a Cropani Marina, sulla costa ionica catanzarese, dove i militari dell’Arma della Compagnia di Sellia Marina hanno tratto in arresto un uomo di 49 anni, G.A., residente a Cropani. Quando la pattuglia della Radiomobile è giunta nel locale, frequentato solitamente da molti giovani, ha trovato l’uomo in escandescenza che stava aggredendo i presenti e aveva creato alcuni danni alle suppellettili, ma ha anche dovuto fare i conti con la reazione dello stesso che non ha esitato a scagliarsi anche contro i militari a calci e pugni. Dopo averlo bloccato, i carabinieri lo hanno dichiarato in arresto con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Il quarantanovenne è stato posto ai domiciliari ed al termine dell’udienza di convalida tenuta stamane a Catanzaro il suo arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. (a.gi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi