CATANZARO

8000 firme pro ospedale Pugliese

Secondo il Comitato "Non può essere chiuso ciò che funziona".

Catanzaro, oltre 70 milionile

Il comitato Salviamo l'ospedale Pugliese "ha ottenuto in pochi giorni il sostegno di oltre 8000 persone che pretendono che il Pugliese, che è struttura sanitaria idonea ed efficiente e funzionante, allocata nel centro della città, non venga soppresso. Non può essere chiuso ciò che funziona". Lo rende noto lo stesso comitato. "Dopo aver diffidato Scura, ventilando nei suoi confronti e di tutti coloro che dovessero seguirlo, un esposto per un danno erariale da 120 milioni di euro - è scritto in una nota - il Comitato continua nella sua attività di sensibilizzazione e di raccolta di adesioni. Così, domani, vi sarà un banchetto, organizzato dal Comitato, al Parco della Biodiversità, con distribuzione di volantini, diretti a rendere noto alla comunità la illogica e lesiva decisione assunta da Scura di sopprimere il Pugliese, e raccolta di ulteriori adesioni di coloro che vogliono sostenere la battaglia promossa dal Comitato ed opporsi alla soppressione del Pugliese a tutela del diritto alla salute e all'assistenza sanitaria e a tutela della città di Catanzaro". ( A.A.)

Commenti all'articolo

  • amanfreda

    08 Dicembre 2015 - 20:08

    L'ospedale non si deve chiudere, è una struttura funzionante a tutti i livelli e sempre stato importante sia per tutti i cittadini di CATANZARO che per tutti i Comuni della CALABRIA . Vogliono chiudere la struttura per togliere il lavoro ai lavoratori che hanno dato tutta la loro anima e tutta la loro energia per la salute dei pazienti.I signori politici si dovrebbero mettere la mano nella coscie

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi