Lamezia

Spacciavano droga in piazza, nove arresti

I pusher operavano nel centro storico di Lamezia dov'è concentrata la movida notturna

Spacciavano droga in piazza, nove arresti

Nove giovani spacciatori di droga arrestati all'alba dalla polizia. Facevano i pusher in Piazza Mercato Vecchio nel centro storico di Lamezia dov'è concentrata la movida notturna cittadina. I particolari in una conferenza stampa alle 12 al commissariato con il dirigente Antonio Borelli e il procuratore Domenico Prestinenzi.(V.L.)

Agli arresti domiciliari sono finiti Davide Cosentino, figlio di Battista, pentito del clan Giampà; Francesco Cerra in carcere per un'altra operazione antidroga; Antonio Torcasio, Vincenzo Strangis, Ivan Di Cello e Lex Morelli. Obbligo di dimora per Alfonso Calfa, Pino Isac Esposito e Smeraldo Davoli. Secondo la polizia vendevano marijuana e skunk.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi