falerna

Una discarica
nel campo di calcio

Un'area in disuso del campo sportivo comunale, di cinquemila metri quadrati, utilizzata come discarica abusiva, è stata sequestrata dal Corpo forestale dello Stato che ha denunciato il sindaco di Falerna per gestione illecita di rifiuti.

Una discarica nel campo di calcio

Da campo sportivo a discarica abusiva. E' quanto hanno scoperto in località Guori Petraro a Falerna gli agenti del comando provinciale della Forestale di Catanzaro che hanno sequestrato un'area di 5mila metri quadrati e denunciato il sindaco Giovanni Costanzo per gestione illecita di rifiuti su un'area del campo sportivo comunale ormai in disuso. I forestali hanno rinvenuto rifiuti speciali provenienti da lavori di scavo e di demolizione di manufatti edili: mattoni, piastrelle, calcinacci, asfalto e altro materiale. Tutto smaltito illecitamente. Gli agenti hanno accertato che il terreno sequestrato risulta ancora intestato catastalmente all’Istituto Diocesano per il sostentamento del Clero di Lamezia Terme, ma in uso all’Amministrazione comunale di Falerna, da qui la denuncia del primo cittadino all’Autorità giudiziaria.

Via Petraro, 88042 Santa Lucia CZ, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi