Crotone

Militari scoprono
case a luci rosse

All'interno di tre appartamenti sono state trovate sei prostitute di diverse nazionalità

Militari scopronocase a luci rosse

Tre appartamenti sono stati sequestrati dai carabinieri a Crotone nell'ambito di controlli per contrastare il fenomeno della prostituzione. All'interno dei tre appartamenti sono state trovate sei prostitute di diverse nazionalità. I tre appartamenti erano in una situazione di carenza igienica. Le tariffe per le prestazioni oscillavano dai 50 agli 80 euro. I proprietari degli appartamenti verranno segnalati alla Agenzia delle Entrate per agli affitti in nero.(ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi