Nel Catanzarese

Truffe, denunciati
20 falsi braccianti

I finanzieri della Compagnia di Catanzaro hanno scoperto una truffa ai danni dell'Inps, per un valore di 175 mila euro, nel settore della dichiarazione di manodopera agricola

Truffe, denunciati 
20 falsi braccianti

I finanzieri della Compagnia di Catanzaro hanno scoperto una truffa ai danni dell'Inps, per un valore di 175 mila euro, nel settore della dichiarazione di manodopera agricola connessa all'attività di pastorizia denunciando 20 falsi braccianti. I finanzieri hanno accertato che a partire dal 2009 era stata presentata all'Ente documentazione falsa ottenendo la liquidazione a favore dei lavoratori dichiarati di somme per indennità di disoccupazione, malattia, maternità e assegni familiari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi