Lamezia Multiservizi

Rifiuti, a rilento
raccolta dei rifiuti

La Lamezia Multiservizi spa ha formalmente informato i sindaci di Lamezia Terme, Amantea, Girifalco, Curinga, Maida, San Pietro a Maida, Cortale, Marcellinara, Miglierina, Falerna, Platania, San Mango d'Aquino e Martirano che, a partire da oggi, il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani non potrà essere regolarmente garantito.

Rifiuti, a rilento
raccolta dei rifiuti
La Lamezia Multiservizi spa ha formalmente informato i sindaci di Lamezia Terme, Amantea, Girifalco, Curinga, Maida, San Pietro a Maida, Cortale, Marcellinara, Miglierina, Falerna, Platania, San Mango d'Aquino e Martirano che, a partire da oggi, il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani non potrà essere regolarmente garantito.

"La circostanza - è detto in un comunicato - si verifica a causa del rallentamento delle operazioni di scarico nell'impianto tecnologico di selezione della Daneco dove, da ieri, giovedì, i nostri mezzi pieni sono impossibilitati a scaricare rimanendo in coda senza certezza di tempi e senza informazioni precise e con la conseguenza più immediata di non poter essere nuovamente utilizzati per la regolare attività di raccolta".

"Non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione - riferisce ancora la Mulservizi - circa le motivazioni di tali rallentamenti presso l'impianto Daneco e ci troviamo, di conseguenza, nella difficoltà pratica di garantire i servizi ai Comuni soci e senza potere ragionevolmente indicare il ripristino dell'attività".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi