Catanzaro

Cucciolo in tombino
salvato dai pompieri

Un cagnolino rimasto intrappolato in uno stretto tombino ad una profondità di cinque metri, è stato salvato dai vigili del fuoco a Catanzaro.

Cucciolo in tombino
salvato dai pompieri

Un cagnolino rimasto intrappolato in uno stretto tombino ad una profondità di cinque metri, è stato salvato dai vigili del fuoco a Catanzaro. Sono stati i proprietari dell'animale a dare l'allarme non vedendolo più e sentendo dei guaiti provenire dal tombino. I vigili del fuoco, vista l'impossibilità di introdursi nel tombino, hanno quindi ideato una manovra ad hoc, recuperando il cucciolo con l'ausilio di un imbrago realizzato in corde. Il cucciolo è stato poi affidato ai proprietari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi