Lancio petardi

Tifosi Catanzaro,
filmati al vaglio
della Digos

La Questura di Latina ha trasmesso le immagini registrate nella curva dei tifosi ospiti il 7 settembre scorso. Supporter giallorossi rischiano Daspo e procedimenti di natura penale.

tifosi catanzaro

Secondo la ricostruzione della Questura di Latina, i tifosi giallorossi in trasferta hanno accesso alcuni micro-fumogeni nel settore dello stadio riservato agli ospiti e sul finire
della partita si sarebbero resi responsabili dello scoppio di un petardo. Nulla di straordinario, scene già viste negli stadi per fortuna senza alcuna conseguenza, ma comunque un comportamento per il quale si rischiano divieti d’accesso alle manifestazioni sportive e procedimenti penali. Spetterà agli specialisti della Questura di Catanzaro, adesso, analizzare con la massima attenzione i fotogrammi registrati all’interno dello stadio di Latina: il lavoro sarebbe già iniziato nelle scorse ore e potrebbe essere completato a breve.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi